Escursioni /2

Barga
Graziosa e tranquilla cittadina con un bel Duomo che domina l’abitato, il caratteristico Teatro dei Differenti, la millenaria Pieve di Loppia e, a pochi chilometri, la casa-museo del poeta Giovanni Pascoli. Sede ogni anno di una manifestazione operistica e di un festival di musica jazz.



Orrido di Botri
Canyon naturale attraversato da un corso d’acqua. Dalla primavera all’autunno può essere attraversato con l’accompagnamento delle guide della locale cooperativa. Spettacolare e inusuale, sui suoi alti dirupi nidifica l’aquila reale.



Castiglione
Borgo molto antico cinto da mura erette nel 1371 che parzialmente inglobano la chiesa di S.Michele, con facciata in stile romanico-gotico di marmi colorati e due ordini di archi. Il giovedi Santo vi si tiene la “Processione dè Crocioni”.



Museo della Civiltà Contadina
Situato nel territorio di Castiglione in località S.Pellegrino in Alpe, a 1525 mt slm, è ospitato in un antico ospizio di cui si hanno notizie già in un documento del 1110, raccoglie, in 14 sale, oltre 4000 oggetti della civiltà rurale e ricostruzioni di ambienti di case contadine e botteghe artigiane.



La via Vandelli
Antico tracciato disegnato e fatto costruire dal monaco Vandelli per conto del Granduca di Modena per mettere in comunicazione la città emiliana con Lucca. Oggi è ancora parzialmente percorribile.



Il treno della Garfagnana
Tutta la valle è percorsa da una linea ferroviaria che permette di raggiungere varie località ma, soprattutto, consente di recarsi a Lucca e Pisa con bicicletta al seguito e di visitare queste bellissime città senza dover muovere la macchina. La stazione più vicina è quella di “Castelnuovo di Garfagnana” a soli 4 Km.