Mela Rotella della Lunigiana

Mela Rotella della Lunigiana e Casciana della Garfagnana
Medio-piccola, di forma rotonda leggermente schiacciata alle estremità, la mela Rotella è molto serbevole, con polpa bianca soda di sapore dolce-acidulo. Alla raccolta è verde con striature rosse, a maturazione diventa gialla con striature rosso intenso. Si raccoglie dalla seconda metà di ottobre in poi e si può consumare fin nel pieno dell’inverno. Oltre che fresca, è tradizionalmente usata come mela da cuocere e per la preparazione di dolci. Nella Bassa Lunigiana è nota con l’appellativo di Terenzano, frazione di Fivizzano. La mela Casciana invece è un’antica varietà della Garfagnana, simile alla Rotella ma di pezzatura più grande e meno schiacciata. Il colore varia con striature da un verde chiaro al giallo, al rosso acceso quando l’albero è più esposto al sole. Acidula, dalla pasta molto dura, si mantiene a lungo, anche per gran parte dell’inverno.

Al Corniolo produciamo mele biologiche che potrete acquistare ed assaggiare direttamente in azienda.