Castagne

Splendido albero, il castagno caratterizza i boschi delle Apuane non meno di quelli dell’Appennino Tosco-Emiliano e, come là, ha avuto un’importanza fondamentale nell’economia agricola e nei costumi alimentari delle genti di montagna. La farina di neccio della Garfagnana, come qui la si chiama, ottenuta dalla macinazione a pietra delle castagne precedentemente essiccate, ha di recente ottenuto la Denominazione di Origine Protetta dall’Unione Europea. Questo interessante prodotto è la base per il castagnaccio, uno dei dolci più tipici della tradizione italiana, detto anche pattona. I necci sono focacce di farina di castagne impastata con acqua o latte e cotta su ferri da cialde: accompagnano la ricotta o i formaggi freschi.

Al Corniolo e nei boschi circostanti potrete triovare in stagione questi gustosi frutti.

 Uova

Mele

Mela Rotella della Lunigiana e Casciana della Garfagnana
Medio-piccola, di forma rotonda leggermente schiacciata alle estremità, la mela Rotella è molto serbevole, con polpa bianca soda di sapore dolce-acidulo. Alla raccolta è verde con striature rosse, a maturazione diventa gialla con striature rosso intenso. Si raccoglie dalla seconda metà di ottobre in poi e si può consumare fin nel pieno dell’inverno. Oltre che fresca, è tradizionalmente usata come mela da cuocere e per la preparazione di dolci. Nella Bassa Lunigiana è nota con l’appellativo di Terenzano, frazione di Fivizzano. La mela Casciana invece è un’antica varietà della Garfagnana, simile alla Rotella ma di pezzatura più grande e meno schiacciata. Il colore varia con striature da un verde chiaro al giallo, al rosso acceso quando l’albero è più esposto al sole. Acidula, dalla pasta molto dura, si mantiene a lungo, anche per gran parte dell’inverno.

Al Corniolo produciamo mele biologiche che potrete acquistare ed assaggiare direttamente in azienda.

Noci e nocciole

Frutti antichi

Prodotti disidratati

Prenota adesso
Caricamento...
Ops!
Stai utilizzando un broswer che non sopportiamo pienamente. Per favore aggiornalo per un'esperienza migliore.
Il nostro sito funziona al meglio con Google Chrome.
Come aggiornare il broswer